La rivista Il Friuli Business parla di Urban Professionals

24 apr La rivista Il Friuli Business parla di Urban Professionals

Business_aprile_Urbanpro

LA SCUOLA DEL FUTURO

a firma Urban Professionals

 

frecciaLeggi l’articolo della Rivista “Il Friuli Business” di AprileBusiness_aprile_Urbanpro.pdf

Un luogo dove sapere e apprendimento diventano parte integrante della vita della comunità, oltre che occasioni di crescita e di coesione sociale: è sulla base di questa indicazione che è stata concepita la nuova scuola media di Romans d’Isonzo, destinata così a rappresentare per il paese una nuova agorà. Innovativo, però, è anche il metodo di finanziamento che ha consentito all’amministrazione comunale di realizzare un’opera altrimenti non alla portata del solo proprio bilancio. L’investimento complessivo di 4,6 milioni di euro, infatti, viene cofinanziamento dall’Inail, con il fondo apposito destinato a interventi di elevata utilità sociale.

La nuova struttura è stata progettata secondo i criteri dell’inclusività, dell’innovazione, e della sostenibilità. È destinata ad accogliere circa 300 studenti tra gli 11 e i 14 anni suddivisi in tre sezioni.

Progettata secondo i criteri della massima efficienza energetica e della sicurezza sismica, nella scelta dei materiali di costruzione tiene conto anche del Life cycle cost analysis, ovvero dell’impatto in termini di costo e sostenibilità ambientale che avrà ogni singola scelta fatta per la costruzione, che dovrebbe vedere la conclusione entro il 2019.

 

Impatto prossimo a zero | Qualità e organizzazione degli spazi | Sostenibilità

sono i due pilastri dell’edifici

Per cosa si distingue il vostro progetto? parla l’Ing. Filippo Bonaccini

“Sintetizzando molto, le caratteristiche di valore del nostro progetto stanno in due aspetti: l’organizzazione e la qualità degli spazi rispetto alla funzione didattica; la sostenibilità, sia in termini di efficienza energetica sia in termini più ampi di ridotto impatto sull’ambiente”.

 

frecciaLeggi l’articolo della Rivista “Il Friuli Business” di AprileBusiness_aprile_Urbanpro.pdf